News

L’articolo 53 della Costituzione dispone: “Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della propria capacità contributiva. Il sistema tributario è informato a criteri di progressività”

  • Processo tributario, udienze da remoto da applicarsi a tutte le controversie
    Davide Emone

    Con questo articolo pubblicato sul sito della Camera degli Avvocati Tributaristi della Liguria in merito alle modalità di svolgimento delle udienze tributarie durante il periodo emergenziale, ho voluto esprimere le mie considerazioni sull'attuale disciplina e la sua prassi applicativa. Con l'introduzione dello svolgimento delle udienze a distanza, ho voluto sottolineare che tale possibilità o non sussiste, e allora non può applicarsi a nessuna controversia, oppure sussiste, e quindi deve essere applicata a tutte. Centellinare tale ragionevole modalità alternativa di svolgimento delle udienze in tempo di pandemia - come previsto da alcuni provvedimenti dei Presidenti delle C.T. - riservandola a solo…

    Leggi Tutto »
  • Rateizzare le cartelle è sempre possibile, ma non pagare somme non dovute!
    Davide Emone

    Da Gennaio 2021, l’Agenzia delle entrate-Riscossione riprende la propria attività, con nuove cartelle e procedure esecutive. Rateizzare i carichi iscritti a ruolo è sempre possibile, ma occorre fare attenzione alla convenienza. Cartelle e atti possono essere nulli per una notifica viziata, oppure prescritti per il decorso del tempo. Meglio un'analisi dettagliata della propria situazione prima di procedere.

    Leggi Tutto »
  • Debiti tributari e rinuncia all’eredità.
    Davide Emone

    Chi rinuncia all’eredità non risponde dei debiti del defunto, neppure quelli tributari. E’ questo il principio che ha ribadito di recente la Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 24317 del 3 novembre 2020. Tale pronuncia consente di fare il punto su una serie di questioni di preminente interesse per chi si trova ad essere chiamato all’eredità. Occorre prestare però attenzione all'accettazione tacita dell'eredità. Infatti, se il chiamato all’eredità – anche senza esprimersi in formali dichiarazioni di volontà – compie un atto che presuppone necessariamente la sua volontà di accettare e che non avrebbe diritto di fare se non nella qualità…

    Leggi Tutto »
  • Le difese del contribuente negli accertamenti bancari
    Davide Emone

    Quando si versa una somma di denaro contante sul proprio conto corrente, oppure si riceve un bonifico da un altro soggetto, occorre prestare attenzione al rilievo di queste operazioni su futuri potenziali controlli dell’Agenzia delle Entrate. In sintesi, l’accertamento bancario (o indagini finanziarie), secondo l’interpretazione della giurisprudenza, si configura nel senso che gli accrediti e i versamenti sul conto corrente…

    Leggi Tutto »
  • IRAP liberi professionisti e piccoli imprenditori: è possibile il rimborso!
    Davide Emone

    L’IRAP è un tributo sul valore della produzione netta, il cui presupposto consiste nell’esercizio abituale di un’attività caratterizzata dall’autonoma organizzazione e diretta alla produzione o scambio di beni o alla prestazione di servizi. Ma vi sono rimedi se un libero professionista ha versato per anni l’IRAP e si accorge adesso che, probabilmente, tale imposta non era dovuta? La soluzione è…

    Leggi Tutto »
  • Fase due anche per il Fisco: milioni di accertamenti e cartelle ai contribuenti da giugno.
    Davide Emone

    E’ in arrivo uno tsunami sui contribuenti. Con la ripresa dell’attività ordinaria, dal 1° giugno 2020 l’Agenzia delle Entrate e l’Agenzia delle entrate-Riscossione sommergeranno i contribuenti di oltre 33 milioni di notifiche e comunicazioni di atti di accertamento, verifiche, avvisi bonari, comunicazioni di irregolarità, cartelle esattoriali, intimazioni di pagamento, atti esecutivi, e così via. Un suggerimento fondamentale è il seguente:…

    Leggi Tutto »
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments